Area riservata & Newsletter
Registrati
Dimenticato Password?
L'Associazione
Chi è Giampiero Arci
Chi è
La vita e i progetti
A lui sono dedicati
Hanno detto di lui
L'Associazione
Origini
Costituzione
Statuto
Il perchè esistiamo
Missione
Cosa facciamo
Le Borse di Studio
Lo Sportello del Diritto
Una Finestra sull'Europa
Le Attività Sportive
Le nostre Attività
La Consulenza
Comunicazione
Rassegna Stampa
La Voce dell’Associazione
Eventi
Testimonianze
Dicono di noi
Video
Galleria Fotografica

“La politica come vocazione”. L’invito per ricordare Giampiero Arci
17.07.2010 Rassegna Stampa

Mercoledì 21 luglio 2010, alle ore 19.30, presso la Basilica romana di S. Marco Evangelista a Piazza Venezia, verrà officiata la Santa Messa in memoria del Cav. Avv. Prof. on. Giampiero Arci, il tradizionale appuntamento a distanza di nove anni dalla sua dipartita, in cui si ritrovano sempre amici, autorità della società civile e politica, accanto al Presidente dell’Associazione che porta il suo nome, la sorella Prof.ssa Enrichetta Arci.La ricorrenza è già anche nell’agenda del Sindaco di Roma Gianni Alemanno. La commemorazione verrà fatta da Sergio Marchi, Assessore alla Mobilità e ai Trasporti del Comune di Roma, giovane che ha avuto come maestro Giampiero Arci, innanzi a colleghi e ad avversari politici, tutti presenti all’unanimità per la stima verso il Cavaliere Avvocato e i suoi valori, tra cui, la lealtà e l’onestà umana e intellettuale.

 

Una ricorrenza che viene attesa da tutti non nella tristezza ma nella serena consapevolezza della condivisione e dell’incontro, perché tutti possano esaudire la loro richiesta, rivolta oggi all’Associazione “Giampiero Arci”, di raccogliersi e di aggiornarsi sulle proprie esperienze nelle virtù di Giampiero Arci e negli ideali comuni.

 

In questo 2010 il messaggio dell’Associazione Giampiero Arci, affisso anche sulle mura di Roma è: “La politica come vocazione: governare partendo dall’uomo, con l’ascolto, l’azione, la soluzione”. La politica, infatti, deve essere perseguita come vocazione  e progetto di vita, custode della verità, dei valori dell’uomo, della solidarietà con tutti – Giampiero avrebbe detto esattamente con i più bisognosi - nella tutela del bene comune e delle nuove generazioni. Sono parole del Cav. Avv. Giampiero Arci più che mai attuali. Ed è non solo nella cultura della politica come vocazione e start up dall’uomo, che dobbiamo incontrarci ma anche nella capacità di Giampiero di combattere. “Un guerriero della luce (P. Coelho), una delle sue letture preferite – dice il Presidente dell’Associazione “Giampiero Arci” - si dimostra esserlo mentre continua nel tempo a fermare le persone quando sentono pronunciare il suo nome, a farle ritrovare con il desiderio di condividere il proprio vissuto, con amici vecchi e nuovi, a impostare la vita anche di giovani che non ha mai conosciuto, quali professionisti del domani, come accade ad esempio per le Borse di Studio Giampiero Arci in Diritto dell’Unione Europea, un punto di riferimento dell’Europa del futuro.    

 

Chi è chiamato è un testimone, può essere un modello, tutti noi siamo chiamati ad esserlo, ad avere una visione ampia, a guardare sempre verso l’alto, per migliorare, partendo dalla nostra bellezza, ciò che non ci piace e cogliendo ogni opportunità per imparare. Per info: www.giampieroarci.it.

 

Roma, lì 16 luglio 2010 

 

Info

 

Associazione “Giampiero Arci”, Piazza Acilia, 3, 00199 Roma, Tel. 0686218899-0686217672; Fax 0686216237; Presidente Prof.ssa Enrichetta Arci arci.enrichetta@fastwebnet.it; Promozione, Immagine, Ufficio Stampa D.ssa Viviana Normando viviananormando@tiscali.it 3356138823; www.giampieroarci.it.

Archivio Sezione
Rassegna Stampa
Copyright 2009 © | Associazione Giampiero Arci | Tutti i diritti riservati